Alcune volte ci capita di trasferire il L’Eolo in altre località, le occasioni sono le più varie.

Certe tratte sono brevi e poco impegnative, come recarsi presso un cantiere per il rimessaggio annuale, o raggiungere il punto d’imbarco per una regata in zona. Altre più impegnative necessitano di un tempo maggiore, trasferire il L’Eolo a Trieste per la Barcolana o in Croazia per le crociere estive.

Non siamo in grado di stendere un calendario preciso perché le occasioni sono direttamente connesse alle altre attività.